Il digiuno consiste nel fare un solo pasto al giorno. E’ obbligatorio dai 18 ai 60 anni iniziati.

L’astinenza consiste nel non mangiare carne di nessun tipo. E’ obbligatoria dai 14 anni in poi.

Giorni di penitenza

Nel mercoledì delle Ceneri (o nel primo venerdì di Quaresima del rito ambrosiano) e nel Venerdì Santo è obbligatorio fare astinenza e digiuno.
Nei venerdì di Quaresima è obbligatorio fare la sola astinenza.
In tutti gli altri venerdì si deve fare penitenza: o astenersi dal mangiare carne oppure fare un’altra penitenza o opera di carità o esercizio di preghiera.

Digiuno e astinenza